Ocjo | La sicurezza è di scena

 Un evento teatrale volto a promuovere la cultura della sicurezza negli ambienti di lavoro e di vita.

L'articolazione dell'evento

tizio

La toccante testimonianza di Flavio Frigè, grande invalido del lavoro, che racconta la sua tragedia personale con una serenità interiore che solo chi ha lavorato moltissimo su se stesso può avere e ora è sempre in prima linea per la sicurezza attraverso la testimonianza.

L’intervista

buzio

L’incalzante monologo di Bruzio Bisignano, ex siderurgico ora formatore in materia di prevenzione, cui è affidato il compito di trasformare i concetti in emozioni e di scuotere le coscienze, ricordando i volti, le storie, i sogni spezzati di chi sul lavoro ha lasciato la vita.

L’intervista

tri

Uno sketch cabarettistico dei Trigeminus – duo ben noto nei teatri friulani, che alimenta la riflessione sulla centralità della prevenzione e di una puntuale applicazione delle norme quale fondamentale presidio per contrastare il fenomeno degli infortuni sul lavoro.

L’intervista

_MG_2178

Nelle scuole

Per educare le nuove generazioni a una cultura preventiva in merito alla salute e alla sicurezza sul lavoro.

Foto Ocjo 75 - Cafc 11.12.2013_Pagina_07

Nelle università

Per sensibilizzare i futuri lavoratori al tema della sicurezza e al rispetto di una normativa all’avanguardia (Testo Unico).

Foto Ocjo 75 - Cafc 11.12.2013_Pagina_09

Nelle aziende

Per sviluppare la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro ai fini della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali.

DSC_0364

Negli enti

Per diffondere un’avanzata cultura della sicurezza nel massimo rispetto delle persone e delle normative vigenti.

Su 600 Questionari somministrati

95%

75%

85%

LE AZIENDE

Fabbriche
Scuole e università
Pubblica amministrazione
Parti sociali

FEEDBACK

Teatro e lavoro: ”Ocjo, la sicurezza va in scena” – TGR Veneto